10
Novembre
2017

La Garante Albano partecipa al convegno "Minori e social media"

La Garante Albano ha partecipato questa mattina a Roma al Convegno “Minori e social media” presso la Sala Capitolare del Senato della Repubblica, organizzato dall’Unione nazionale delle Camere Minorili e partocinato dall'Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza.

L’incontro, focalizzato ad approfondire l’argomento della diffusione dell’uso di Internet da parte dei minori, con i connessi risvolti in ordine alla tutela della privacy, alle ludopatie, alle responsabilità degli adulti e dei minori stessi, ha visto la partecipazione di autorità nazionali ed europee.

 “È compito degli adulti di riferimento e, in particolare, dei genitori, educare i ragazzi ad un uso consapevole dei media – ha sottolineato la Garante Albano - e fornire gli strumenti necessari per decodificare e selezionare i messaggi che arrivano dal web. I social media, se utilizzati correttamente, sono senza dubbio una grande risorsa e un valido strumento per comunicare, conoscere e creare relazioni interpersonali ma bisogna essere consapevoli che all’uso dei social media sono associati anche dei rischi, soprattutto per gli utenti più giovani, i quali spesso abusano nell’utilizzo di questi mezzi.”

Articoli correlati