24
Agosto
2017

La Garante Albano riceve premio Argos Hippium

Venerdì 25 agosto Filomena Albano, Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza, riceve il premio Argos Hippium nel corso di una serata-evento all’interno della splendida cornice del parco archeologico di Siponto (Foggia).

Sono onorata di essere stata indicata per questo prestigioso riconoscimento – commenta la Garante – che ha il merito di promuovere la conoscenza delle eccellenze di un territorio straordinario e ricco di talenti. Un premio che mi riporta alle origini e contribuisce a tener vivo il legame con le tradizioni della mia terra

Giunto quest’anno alla sua XXIV edizione, il premio si pone l’obiettivo di attribuire “un riconoscimento ufficiale ai Figli della Daunia che si sono distinti per qualità umane, professionali ed artistiche” e nasce dalla convinzione dei promotori che “premiare le personalità che onorano la provincia di Foggia nel mondo possa contribuire sia alla trasmissione di valori e modelle positivi che alla promozione delle risorse del territorio”.

La sua denominazione ha origini mitiche e lontane nel tempo: Argos Hippium è il nome che l’eroe Diomede volle attribuire alla cittadina che lui stesso fondò nell’antica regione della Daunia, area della Puglia settentrionale corrispondente all’attuale provincia di Foggia.