19
Aprile
2017

Partecipazione della Garante nazionale Albano all'incontro con la Delegazione della Commissione Libertà Civili, Giustizia e Affari Interni (LIBE) del Parlamento Europeo.

Ieri sera si è svolto a Roma l’incontro tra la Garante e la Delegazione della Commissione Libertà Civili, Giustizia e Affari Interni (LIBE) del Parlamento Europeo in Italia per una visita ufficiale che si concluderà il 21 aprile in Sicilia.

L’obiettivo principale della serata è stato un primo confronto sul funzionamento degli hotspot e sulle attività delle istituzioni europee e nazionali per gestire il costante flusso di sbarchi sulle coste italiane.

In particolare la Garante si è espressa sulla situazione dei minori non accompagnati in Italia, sulla loro ricollocazione dall’Italia in altri Stati membri, sul sistema di accoglienza e di tutela e sull’accesso all’istruzione.

"È stato un incontro intenso” ha dichiarato la Garante – “gli eurodeputati mi hanno posto molte domande per conoscere il sistema italiano e hanno accolto con favore la legge sui minori non accompagnati, con cui l'Italia fa da apripista nell'Unione."

Articoli correlati