Segnalazioni

Si possono segnalare all'Autorità garante le situazioni che presentano violazione o rischio di violazione dei diritti che la Convenzione garantisce ad ogni persona di minore età che vive sul nostro territorio nazionale.
E' molto importante che soprattutto i bambini e gli adolescenti sappiano che possono segnalare problemi che li riguardano.

Per la maggiore prossimità ai cittadini, in applicazione del principio costituzionale di sussidiarietà, richiamato anche dalla legge istitutiva di questa Autorità (legge 112/2011), il Garante Regionale rappresenta l’organo competente in merito ad ogni specifica richiesta.

Elenco Garanti Regionali

Laddove nella regione di residenza non sia ancora presente la figura del Garante regionale ci si può rivolgere a questa Autorità inviando una email all'indirizzo segnalazioni@garanteinfanzia.org.

Procedure di gestione delle segnalazioni da parte dei garanti regionali e delle province autonome di Trento e Bolzano

***

Trasmissioni televisive e radiofoniche

In caso di trasmissioni televisive o radiofoniche ritenute non idonee alla visione da parte delle persone di minore età o che non rispettino i loro diritti è possibile effettuare una segnalazione all’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni, titolare di poteri sanzionatori tramite:

La dimensione massima dei messaggi destinati alla casella pec non può superare i 30 MB. Nel caso di messaggi di dimensioni superiori, si consiglia di inviare mail separate.  La casella non accetta posta elettronica inviata da indirizzi mail non certificati.

oppure

  • Raccomandata trasmessa ad uno dei seguenti indirizzi:
  • Sede di Napoli
    Centro Direzionale, Isola B5 - 80143 Napoli
    Tel. 0817507111
    Fax 0817507616
  • Sede di Roma
    Via Isonzo 21/b, 00198 Roma
    Tel. 0669644111
    Fax. 0669644926

La segnalazione dovrà riportare gli elementi per la valutazione dell’eventuale violazione della normativa vigente ed in particolare:

  • le informazioni sufficienti ad identificare il segnalante (nome, cognome, residenza, indirizzo di posta elettronica)
  • la descrizione dei contenuti audiovisivi o radiofonici oggetto della segnalazione
  • le informazioni necessarie a individuare l’eventuale violazione (emittente, titolo del programma, data e orario della trasmissione).

È, altresì, possibile effettuare una segnalazione:

Pubblicità

Per segnalazioni relative alla pubblicità ci si può rinvolgere all’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria (IAP), che promuove interventi di carattere autoregolamentare, nei confronti di tutti coloro che abbiano accettato il Codice, qualora le segnalazioni relative a messaggi pubblicitari riguardino violazioni di tale Codice .

Web e social network

In caso di pubblicazione in rete di contenuti ritenuti lesivi dei diritti delle persone di minore età è possibile:

 

Link utili

 

 

Verifichi se nella sua regione e’ presente il garante regionale o pubblico tutore dei minori qui

Lei
La segnalazione
I file devono pesare meno di 2 MB.
Tipi di file permessi: gif jpg jpeg png bmp tif txt rtf html pdf doc docx odt ppt pptx odp xls xlsx ods xml.