Carta diritti figli di genitori separati, al via audizioni con esperti

Avviato oggi, nella sede dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza (Agia), il ciclo di audizioni con esperti e soggetti qualificati finalizzato a raccogliere contributi utili per la redazione di una Carta dei diritti dei figli nella separazione dei genitori.

Il documento, pensato come strumento di tutela e protezione comprensibile e di facile utilizzo per bambini e ragazzi, si pone anche l’obiettivo di rendere consapevoli gli adulti coinvolti nella fase della separazione (genitori, giudici, avvocati, assistenti sociali, psicologi, ecc.) rispetto alla necessità di tener conto e rispettare i diritti dei bambini e dei ragazzi.

I principi posti a fondamento della Carta saranno ispirati alla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in particolare quello del diritto all’ascolto e del principio del superiore interesse delle persone di minore età.